_DSC0250.jpg
ahrntalersunnsatwegectouristinfo-ahrntal-gorfer31.jpg
ahrntalersunnsatwegectouristinfo-ahrntal-gorfer261.jpg
speikboden-winter-400.jpg
skiexperience.jpg

Dintorni

Campo Tures accoglie i suoi visitatori a braccia aperte. Qui, nel cuore del Parco Naturale Vedrette di Ries-Aurina, dove le montagne si stagliano contro un cielo limpido e puro, il paesaggio è caratterizzato da ripide colline, fitte foreste, incantevoli laghi alpini e impetuosi corsi d’acqua come il fiume Aurino. Campo Tures è un’ottima meta di vacanze in ogni stagione dell’anno e propone un ampio ventaglio di attività per tutti i gusti e tutte le esigenze. Vacanzieri attivi e/o alla ricerca di relax troveranno in questo fazzoletto di terra un vero e proprio angolo di paradiso.

 

Le nostre dritte per l’inverno

Ski Experience
Speikboden, Klausberg e Plan de Corones sono comprensori sciistici dalle molteplici sfaccettature.
Scoprite esperienze invernali uniche, con e senza sci che spaziano dalla natura alla cucina e all‘avventura.

[DOWNLOAD]

 

Le nostre dritte per l’estate

Attività e eventi a Campo Tures e dintorni 

Sempre in movimento
Lo straordinario mondo alpino del Parco Naturale Vedrette di Ries-Aurina invita alla scoperta. Zaino in spalla e via, pronti a fare il pieno di natura e aria fresca di montagna. Impegnativi tour in cima alle vette o piacevoli gite di baita in baita, a piedi o in sella alla mountain bike, a bordo di canoa, gommone o kajak intenti a sfidare le impetuose acque dell’Aurino – insomma, le opportunità per sportivi e appassionati di attività fisica davvero non mancano.  

Castel Tures
Ben visibile dallo Spanglwirt e comodamente accessibile a piedi, l’imponente Castel Tures è tra i manieri meglio conservati dell’Alto Adige. La visita al Castello è una tappa obbligatoria non solo per gli appassionati di cultura, poiché regala viste mozzafiato sul paese di Campo Tures. 

Cascate di Riva e Sentiero di S. Francesco
Chi trascorre una vacanza a Campo Tures non deve assolutamente perdersi lo spettacolo impressionante delle Cascate di Riva. Raggiungibili a piedi o in macchina direttamente dallo Spanglwirt, il Sentiero di S. Francesco (sentiero di meditazione ispirato al Cantico del sole) si snoda in un paesaggio mistico e conduce lungo tre impetuose cascate alla Cappella di Francesco e Chiara, eretta nel XII secolo e restaurata con cura nel 1982. 

Miniera di Predoi
L’escursione nel cuore della montagna alla scoperta della galleria dimostrativa di Predoi è un’esperienza particolarmente emozionante: muniti di elmetto e lampada frontale, i visitatori si addentrano nella miniera a bordo di un vecchio trenino per rivivere la storia dell’estrazione del rame e scoprire fatti e curiosità sulla vita dei minatori che lavoravano nella galleria.  

Cucina in strada a Campo Tures
La “Cucina in strada” di Campo Tures è la più vecchia e la più nota manifestazione culinaria di questo tipo in Alto Adige. Anche quest’estate ghiottoni e buongustai avranno modo di vivere momenti unici all’insegna del gusto. Passeggiando per le viuzze del centro storico, nei martedì sera di luglio e agosto si potranno assaporare le delizie della cucina sudtirolese e mediterranea preparate dagli chef dei ristoranti e delle trattorie del posto. Ogni martedì sera dal luglio al agosto.  

Da non perdere…
Ecco l’elenco completo degli eventi a Campo Tures e dintorni: http://www.tures-aurina.com/it/eventi/manifestazioni.html